In libreria

Incrociando influenza mediatica, speculazione economica e potere politico, la famiglia Neri esercita un dominio pressochĂ© assoluto sulla cittĂ  di Sumonno. Da anni i Neri combattono per preservare il proprio ruolo, stretti tra gli attacchi della criminalitĂ  organizzata e quelli dei pochi, disillusi idealisti che ancora resistono. Quando i Neo-catari, una misteriosa setta ispirata a un’eresia medievale, cominciano a darsi fuoco nei luoghi pubblici per indicare a questa nuova Sodoma la luce da seguire, ed emergono misteriosi legami con un’ondata di terrorismo che gli abitanti di Sumonno avevano cercato disperatamente di rimuovere, il potere dei Neri comincia a vacillare. Con i toni di un noir fantascientifico, Paola Ronco affronta gli intrecci tra potere, sesso e corruzione e conduce il lettore a un epilogo senza compromessi, una lotta di coscienza dove tutti saranno costretti a decidere da che parte stare.